ASOLO E IL MONTELLO

Asolo, la “città dei cento orizzonti” come la definì il poeta Giosuè Carducci, è uno dei borghi più affascinanti d’Italia, immerso nei colli Asolani, è una meta immancabile per chi ama la bellezza e l’arte.

La Piazza Maggiore, un piccolo gioiello, ospita una fontana cinquecentesca impreziosita dalla mole del Duomo.

Grandi ville con eleganti palazzetti circondati da porticati creano un’atmosfera particolarmente esclusiva e magica tanto che, questa splendida cittadina è stata scelta da scrittori, artisti e poeti come luogo prediletto; Eleonora Duse, Freya Stark, Gian Francesco Malipiero, Robert Browning, sono alcuni dei personaggi che hanno eletto Asolo loro rifugio.

Delizioso e unico il mercatino dell’antiquariato che, esclusi luglio e agosto, si snoda in tutto il borgo ad ogni seconda domenica del mese; la vostra passeggiata diventerà allora un vero viaggio nel tempo tra ceramiche, gioielli, libri, quadri, mobili e merletti. Non dimenticatevi, inoltre, che Asolo è zona di Prosecco DOCG prodotto ricco di storia e tradizione.

Distanza da "LA TORDERA":25 min