VERONA

Facile, facilissimo dire Romeo e Giulietta quando si pensa a Verona, lo è perché questi due personaggi Shakespeariani hanno talmente legato la loro fama alla città scaligera, che l’hanno resa la “città dell’amore” per eccellenza a livello mondiale.

Da tutti i continenti migliaia di turisti arrivano per visitare questo splendido gioiello, vicino al Lago di Garda, sognando di scattarsi una foto sotto il balcone dove Giulietta si affacciò ascoltando la dichiarazione di Romeo.

Non solo amore, potrete immergervi anche nella cultura, nell’arte e nella storia. Maestosa e splendida, l’Arena di Verona è capace di coniugare passato e presente, in questo anfiteatro romano oggi si possono ammirare balletti, concerti, opere liriche, una cornice che vi lascerà senza fiato, per performance che rimangono per sempre nei cuori dei fortunati che possono assistervi.

E poi il Palazzo della Gran Guardia con le sue mostre, Palazzo Barbieri costruito nell'Ottocento e oggi sede del Comune di Verona, Piazza delle Erbe un piccolo gioiellino costruito sull'antico foro romano, la Torre dei Lamberti con i suoi 84 metri d’altezza, la Reggia degli Scaligeri che oggi ospita il museo civico e mille altre “perle” che faranno della vostra visita un’esperienza magica. Chi sceglierà Verona, inoltre, non potrà non assaggiare la sua famosa “Pasta e Fasoi”, i Bigoli con la salsa, il Risotto all’Amarone della Valpolicella che viene mantecato con il Monte Veronese grattugiato, insomma un vero caleidoscopio di gusti e profumi a cui sarà impossibile rinunciare.

Distanza da "LA TORDERA":2 h