BRUNEI BRUT

VALDOBBIADENE PROSECCO SUPERIORE DOCG

L’espressione più tipica del territorio per La Tordera

Zona di produzione/Vigneto: Vidor, uno dei 15 comuni compresi nel disciplinare, frazione Colbertaldo.
Estensione vigneto: 6.8 ha
Altitudine: 180 m s.l.m.
Tipo terreno: Argilla alluvionale data da ristagno idrico.
Giacitura ed esposizione: Vigneto in fondovalle con esposizione a sud.

Sistemi di allevamento Doppio capovolto
Età: 60 anni
Resa: 135 quintali ha
Epoca di vendemmia: Primi di settembre.
Vinificazione: Pressatura soffice con eliminazione della torchiatura e utilizzando uve non
completamente mature.
Presa di spuma: 4 settimane ad una temperatura di 15° C per esaltare l’acidità.

Alcool: 11,5%
Zuccheri: 7,5 / 8 gr/l

Acidità totale 5.5 gr/l
Anidride solforosa 95 mg/l

Colore: Brillante, giallo paglierino scarico.
Perlage: Fine, più compatto.
Profumo: Fragrante miscela di fiori e frutti, con sentori di pera acerba e mela verde, litchi (frutto dal tipico odore di uva nei vari stadi di maturazione), note di gelsomino e timo e un leggero retrogusto di lime.
Sapore: Ricorda il profumo di mela, è fresco e nella sua armonia ha una notevole persistenza data dall’acidità evidente.
Abbinamenti: Risotto ai frutti di mare. “Scampi mojito”, scampi crudi innaffiati di olio al lime e mentuccia. Per la sua completa personalità è inoltre lo spumante eccellente per ricevimenti e brindisi.
Servizio: Va servito ad una temperatura di 8° c
Bicchiere: Ampio da vino bianco.
Conservazione: Conservare in luogo fresco e buio, ad una temperatura max di 18° C
Curiosità: La zona brunei prende il nome da un antica località coltivata a prunus, nome latino di prugna. Il vino ricorda il gusto della prugna selvatica poco matura.

Scarica la
scheda tecnica
Scaricala bottiglia
del Brunei